E-mobility entra nel mondo degli escavatori, della movimentazione e del trasporto dei materiali affermandosi nell’ambiente dei mezzi industriali. Le nuove macchine elettriche stanno gradualmente diversificando il settore, creando una alternativa green a quelle di combustione fossile.

Il caso di successo con Dolomitech è la concreta dimostrazione di come la tecnologia Moog renda possibile realizzare macchine alimentate a batteria garantendo le medesime performance di sistemi a propulsione diesel tradizionale. Ogni caricatore è dotato di 3 attuatori elettro-idrostatici EPU (Electrohydrostatic Pump Unit), 4 servomotori serie FAS H e 7 servo-azionamenti DR2020 alimentati da un banco batterie a litio AEnerbox di circa 413KW.

La combinazione della tecnologia ibrida dell’EPU con i servoazionamenti e servomotori energy saving personalizzati ha soddisfatto le specifiche complessive di progetto offrendo potenza ed efficienza energetica in grado di sostenere ampia autonomia funzionale e carichi elevati.

Noi come Archimede Energia nel 2020 abbiamo notato un decisivo incremento di richieste da parte di molteplici player nel settore del material handling. La necessità di elettrificare nasce dall’esigenza di creare progetti sempre più eco-compatibili, minimizzando la manutenzione e riducendo le emissioni di CO2.

La possibilità di creare pacchi di batterie al litio con forme, dimensioni e specifiche tecniche custom ci ha permesso di entrare in svariati settori  partendo da una sinergia con il cliente che diventa vero e proprio partner con lo scopo di realizzare i propri prodotti avvalendosi sulla nostra esperienza.